Passa al contenuto

Canali social

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€!

logo granducanapa

GROW UP

L'ABC del Business della Cannabis

Conoscenza della Cannabis

Metodo di Coltivazione

  • Substrati
  • Idroponica

Ambiente di coltivazione

  • Indoor
  • Outdoor
  • Serra

Strumenti di lavoro

  • Strumenti da taglio
  • Strumenti di raccolta
  • Trimming
  • Stoccaggio

Ambiente di lavorazione

  • Dry Room
  • Aria Trimming
  • Stoccaggio prodotto

Substrati

  • Tipi di terreno
  • Terriccio
  • Super Soil

Acqua

  • Caratteristiche
  • Qualità
  • Osmosi
  • Problemi

Approvvigionamenti energetici

  • Corrente Enel
  • Gruppi elettrogeni
  • Rinnovabili

Irrigazione

  • Struttura dell'impianto

COLTIVAZIONE E CURA DELLA CANNABIS

Le basi sulla pianta ed i processi produttivi

lavorazione infiorescenza erba light

Se vorresti avviare un'attività di coltivazione di canapa ma non sai da dove cominciare...Questo è lo spazio che fa per te.

Potremmo definirlo una “guida introduttiva” alla coltivazione ed alle lavorazioni della cannabis.Andando a prestare attenzione a quegli aspetti specifici di una coltivazione professionale e non hobbistica.

Non sarà una guida ai passaggi fondamentali della coltivazione (nonostante vedremo anche quelli), ma ti fornirà la visione d'insieme del processo di produzione della cannabis.

Troverai tutto quello che avrei voluto io stesso sapere il giorno in cui ho deciso di intraprendere questo percorso.

Continua a leggere...

In questa guida toccheremo molti punti ed aspetti della coltivazione e della lavorazione, senza approfondire, in modo da dare solo un'infarinatura generale sull’argomento.

Molto bene, ora che sai di cosa parleremo, possiamo cominciare.
Sei pronto? Si parte!

CANAPA O CANNABIS?

Prima di tutto, devi conoscere la differenza tra la canapa che si usa per ottenere seme, fibre e biomassa da quella che si usa per ottenere cannabinoidi. Per semplificare la spiegazione, chiamerò la prima “Canapa” e la seconda “Cannabis” nonostante scientificamente siano la stessa cosa.

piante di canapa

Canapa

La canapa che si usa per ottenere seme, fibre e biomassa.

È diversa in quasi tutto rispetto alla cannabis. Tende ad avere molti meno rami rispetto alla cannabis e a crescere prevalentemente in modo verticale. Non richiede grandi quantità di nutrienti o di acqua e può essere quasi abbandonata a se stessa una volta seminata.

Un pò come il granturco o il grano.

I terreni dove è stata coltivata migliorano, diventano più ricchi e vengono bonificati da eventuali agenti inquinanti. A seconda di come viene coltivata produce grandi quantità di fibre e cellulosa lavorabili, a discapito dei cannabinoidi. Infatti la canapa tende ad avere concentrazioni di cannabinoidi molto basse a differenza della cannabis. Inoltre durante la scelta della varietà non si guardano tanto le origini genetiche, quanto le specifiche caratteristiche.

A seconda della materia prima che si intende ottenere, si scelgono varietà che producono più seme o più fibra.

pianta di cannabis

Cannabis

La cannabis a differenza della canapa tende ad essere più cespugliosa. Sviluppa molti più rami e un maggior numero di cime oltre alla cima apicale (quella grande al centro della pianta). Viene coltivata per le grandi quantità di cannabinoidi che produce, i quali poi vengono usati per scopi ludici, farmaceutici e in alcuni luoghi, anche spirituali.

A differenza della canapa, la cannabis è una pianta molto energivora, che tende a prosciugare i terreni dove viene coltivata. Per produrre molti cannabinoidi, la cannabis assorbe nutrienti ed acqua voracemente.

Quindi coltivandola, bisogna prestare attenzione.

Non può essere abbandonata a se stessa per troppo tempo, altrimenti avvizzisce per carenze d’acqua o di nutrienti. Tende ad essere molto più suscettibile a muffe, malattie e all’attacco di parassiti.

Questo per via della sua struttura, la grande quantità di fiori e di acqua. Viene suddivisa in Indica, Sativa e ruderalis per identificare le tre principali tipologie.

Le cannabis Indica e Sativa differiscono principalmente per il loro aspetto e per la quantità di cannabinoidi che producono.

La cannabis ruderalis, oltre che per aspetto e cannabinoidi, è l’unica genetica che in natura non fiorisce con l’accorciarsi delle giornate, ma in base alla sua età.

Da queste si ottengono le genetiche autofiorenti, incrociando cannabis sativa e/o indica con cannabis ruderalis.

PIANTE MASCHI O FEMMINE?

Ora che hai presente la differenza tra canapa e cannabis è necessario conoscere la natura sessuale della cannabis. Essa generalmente è una specie detta “dioica”, ovvero con piante maschio e piante femmina.

Ho detto “generalmente” perché a volte può capitare che vi siano mutazioni nelle piante che le portano ad avere sia fiori maschili che femminili. In questo caso la pianta è detta “monica”.

Adesso basta con i termini scientifici, promesso :-)

Cannabis Maschio

pianta di cannabis maschio

Cannabis Femmina

pianta di cannabis femmina

La pianta maschio rilascia il polline, che feconderà la femmina, la quale a sua volta produrrà semi per portare avanti la specie.

Fin qui tutto chiaro.

Coltivando per ottenere il fiore, a noi interessa solamente la pianta femmina, perché è quella che produce più cannabinoidi, in particolare il CBD.

Ti consiglio di acquistare semi femminizzati, in questo modo eviterai lo sbattimento di dover eliminare i maschi.

Ho sottolineato il CBD perché per la legge italiana (Legge 242/2016) non si possono coltivare piante con THC superiore allo 0.6%.

Per rientrare nella legge, possiamo coltivare solamente cannabis a basso contenuto di THC.

Giusto perché tu lo sappia, gli unici autorizzati a coltivare cannabis ad alto contenuto di THC sono i militari o chi possiede le autorizzazioni del ministero della difesa.

Compreso il genere della pianta che ci interessa coltivare, è giunto il momento di addentrarci nel ciclo vitale della cannabis e nei processi di produzione.

Bene, ora che abbiamo dato una definizione dei concetti principali sulla Cannabis, passiamo al sodo!

APPROFONDISCI IL CICLO VITALE E l'ANATOMIA DELLA CANNABIS

ciclo vitale cannabis

Ciclo Vitale

LEGGI DI PIÙ

SCOPRI COME CURARE LA TUA PIANTAGIONE DI CANNABIS LIGHT

Il mondo sulla Cannabis richiederebbe un' enciclopedia pressochè infinita.
Impara tutto quelle di cui hai bisogno con le nostre guide.

metodo di coltivazione cannabis

Metodo di Coltivazione

PROSSIMAMENTE
ambiente di coltivazione cannabis

Ambiente di Coltivazione

PROSSIMAMENTE
strumenti di lavoro cannabis

Strumenti di Lavoro

PROSSIMAMENTE
ambiente di lavoro cannabis

Ambiente di Lavorazione

PROSSIMAMENTE
approvvigionamenti energetici cannabis

Approvvigionamenti Energetici

PROSSIMAMENTE
irrigazione cannabis

Irrigazione

PROSSIMAMENTE